Ricerca di marketing: Ecco cosa devi fare per studiare i competitors

realizzazione siti ecommerce

Ricerca di marketing: Guida Completa

Ricerca di marketing? a cosa serve?

La Ricerca di marketing è uno strumento fondamentale quando si vuole intraprendere un business sia online che offline. Serve per misurano le dinamiche e le preferenze dei clienti in un dato mercato e verso un determinato prodotto.

Ogni determinata ricerca di marketing funziona in modo differente in quanto a dimensioni, impostazione e obiettivi principali.

Questo strumento è utilizzato dalle aziende per capire quali prodotti e servizi immettere sul mercato.

La ricerca di marketing è utile sopratutto per la scelta della strategia di commercializzazione e di vendita.

Ti consiglio di leggere la nostra guida sul marketing strategico

Ricerca di marketing: Obiettivi Principali

Inizialmente bisogna determinare l’obiettivo della ricerca di marketing. Prima di iniziare ad analizzare i dati si deve essere sicuri di qual’è l’obiettivo dell’indagine.

Quindi le domande che ci si deve porre sono:

  • Che cosa vuoi sapere?
  • Ti stai chiedendo se un nuovo prodotto o servizio avrà successo sul mercato?
  • Vuoi analizzare i progressi delle tue strategie di marketing?

Dopo aver definito chiaramente l’obiettivo della Ricerca di marketing si può iniziare a mettere in pratica una solida strategia.

Ricerca di marketing: Dimensioni del Mercato di riferimento

Quando si inizia una ricerca di marketing bisogna analizzare portata e dimensioni del proprio mercato di riferimento. E’ fondamentale stabilire i limiti geografici e quali sono i clienti ai quali ci stiamo approcciando (esempio uomini dai 20 ai 28 anni che abitano in centro a Milano)

individuare il target di clienti per tipo di prodotto e calcolare approssimativamente il numero di gente che compone il mercato è fondamentale per il successo di una ricerca di marketing.

A questo punto è fondamentale creare una lista dei dati che servono alla nostra strategia di marketing: abitudini di acquisto, reddito medio del cliente, preferenze.

Quando alla fine della nostra ricerca di marketing potremo paragonare gli aspetti del mercato analizzati con gli obiettivi ottenuti potremo allora definire la nostra indagine di mercato conclusa con successo. Ovviamente questo si baserà sugli obiettivi posti inizialmente.

Ricerca di marketing: Informazioni qualitative e quantitative

Oltre all’analisi del target di riferimento bisogna chiarire la tipologia di informazioni più utili.

  • Servono informazioni quantitative da mostrare agli investitori?
  • Servono informazioni qualitative utili al miglioramento dell’azienda?

Potresti anche determinare nello specifico che cosa ha portato i clienti ad acquistare il tuo prodotto in passato. In questo caso, assicurati di rivolgerti agli ultimi acquirenti.

Per avere successo in una ricerca di marketing dovrai fare loro domande dettagliate sull’esperienza di acquisto e su come sono venuti a conoscenza del prodotto. In questo modo potrai migliorare significativamente le caratteristiche della strategia di marketing e vendita del prodotto in questione.

Ricerca di marketing: Ricerca dei clienti e dei dati

I luoghi e i metodi per incontrare i consumatori sono infiniti. E’ possibile fare una ricerca di marketing in un centro commerciale, per strada, per telefono, online o via e-mail.

Ovviamente bisogna aspettarsi risultati differenti in base al metodo di analisi, in base all’orario della ricerca e anche in base al periodo in questione.

Come detto in precedenza è fondamentale avere ben chiaro il tipo di pubblico al quale ci stiamo rivolgendo. Il tuo mercato di riferimento, specialmente se composto da persone di una certa età, potrebbe non essere disponibile tramite qualsiasi mezzo o a qualsiasi orario.

Ricerca di marketing e analisi dei risultati

Alla fine di ogni indagine avviene la parte più importante. L’analisi dei risultati.

Analizza i risultati. Registra e cataloga dati e numeri, assicurati di calcolare le medie e di analizzare i valori troppo bassi o alti. Leggi ed esamina le opinioni dei clienti.

Trascrivi ogni informazione in un catalogo che riassuma i risultati ottenuti, anche se fosse solo per uso personale.

Ricorda che la maggior parte delle aziende riutilizzano le frasi creative ottenute da sondaggi ed indagini di mercato come slogan pubblicitari e campagne di marketing future.

Contattaci per una consulenza gratuita

Leggi le nostre guide: