Indicizzare un sito Web: Google Search Console

Per indicizzare un sito su Google non bisogna fare chissà quali procedure particolari: nella maggior parte dei casi addirittura non bisogna fare nulla, visto che Google fa tutto automaticamente nel giro di qualche mese!

Se il tuo sito Web non compare nella SERP di Google e, quindi, non è indicizzato da quest’ultimo, puoi comunque utilizzare uno strumento gratuito con il quale risolvere la situazione: La Google Search Console.

Per approfondimenti ti consiglio di leggere le informazioni su Search Console del supporto di Google.

Informazioni su Search Console

Google Search Console è un servizio gratuito offerto da Google che ti consente di monitorare e gestire la presenza del tuo sito nei risultati della Ricerca Google, nonché di risolvere eventuali problemi.

Non devi necessariamente registrarti a Search Console per includere il tuo sito nei risultati della Ricerca Google, ma Search Console ti consente di comprendere e migliorare il modo in cui Google vede il tuo sito.

Search Console offre strumenti e rapporti per le seguenti azioni:

  • Verificare che Google riesca a trovare il tuo sito ed eseguirne la scansione.
  • Risolvere problemi di indicizzazione e richiedere una nuova indicizzazione dei contenuti nuovi o aggiornati.
  • Visualizzare dati sul traffico della Ricerca Google relativi al tuo sito: frequenza di visualizzazione del tuo sito nella Ricerca Google, per quali query di ricerca viene mostrato il tuo sito, frequenza di click-through degli utenti per tali query e non solo.
  • Ricevere avvisi quando Google riscontra problemi di indicizzazione, spam o di altro tipo sul tuo sito.
    Mostrarti i siti che rimandano tramite link al tuo sito web.
  • Risolvere problemi relativi ad AMP, usabilità su dispositivi mobili e altre funzionalità di ricerca.

Chi dovrebbe utilizzare Search Console?

Tutti coloro che hanno un sito web. Search Console può essere utile a tutti: a persone non specializzate e specialisti, principianti ed esperti.

  • Proprietari di attività commerciali: Anche se non userai personalmente Search Console, dovresti comunque conoscere il servizio, le nozioni di base dell’ottimizzazione del tuo sito per i motori di ricerca e sapere quali funzionalità sono disponibili nella Ricerca Google.
  • Professionisti del marketing o esperti SEO: Come chi si occupa di marketing online, Search Console ti consente di monitorare il traffico del tuo sito web, di ottimizzare il ranking e prendere decisioni consapevoli in merito all’aspetto dei risultati di ricerca relativi al sito. Puoi utilizzare le informazioni disponibili in Search Console per prendere decisioni tecniche relative al sito web ed effettuare una sofisticata analisi di mercato utilizzando anche altri strumenti di Google come Analytics, Google Trends e Google Ads.
  • Amministratori di siti: In qualità di amministratore del sito ti interessa garantire il corretto funzionamento del sito. Search Console ti consente di monitorare e, in alcuni casi, di risolvere facilmente errori del server, problemi di caricamento del sito e problemi di sicurezza come la compromissione e il malware. Puoi utilizzare questo servizio anche per assicurarti che le eventuali manutenzioni o modifiche del sito che effettui avvengano senza problemi per quanto riguarda il rendimento nella ricerca.
  • Sviluppatori web: Se stai creando l’effettivo markup e/o codice per il tuo sito, Search Console ti consente di monitorare e risolvere problemi frequenti con il markup, ad esempio errori nei dati strutturati.